A Bari commemorate le vittime dell'attentato di Bologna del 1980

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 02 Aug 2022 17:54 | 143 viste | Strage-Di-Bologna Bari

Deposta una corona di fiori sulla lapide posta sulla facciata di Palazzo di Città

Era la mattina del 2 agosto 1980 alle ore 10.25, quando nella sala d’aspetto della stazione di Bologna esplose un ordigno che uccise 85 persone e ne ferì oltre duecento. Una strage su cui non è stata ancora fatta piena luce e che costò la vita anche a sette cittadini baresi: Sonia Burri, Francesco Cesare Diomede Fresa, Vito Diomede Fresa, Errica Frigerio, Patrizia Messineo, Giuseppe Patruno e Silvana Serravalli. Per commemorare la loro scomparsa a distanza di 42 anni il sindaco di Bari Antonio Decaro, Il Presidente regionale Michele Emiliano ed il Prefetto Antonia Bellomo, insieme ai rappresentanti delle istituzioni civili e militari hanno osservato un minuto di silenzio per onorare le vittime, deponendo una corona di fiori sulla lapide posta sulla facciata di Palazzo di Città.Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie