Bari - Polizia di Stato contro le violazioni anti Covid-19

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 23 Mar 2021 19:03 | 679 viste | Bari Polizia-Di-Stato Cronaca

Oltre a numerose violazioni delle disposizioni anti contagio, i poliziotti hanno anche arrestato un uomo per rapina.

BARI - Questa notte i poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura hanno arrestato un uomo per rapina e passato al setaccio la città, sanzionando numerosi trasgressori a norme Anti-Covid 19.

A Torre a Mare i poliziotti della volante di zona sono intervenuti presso un distributore di carburanti, sulla statale 16, dove era stata segnalata una persona molesta in escandescenza. Sul posto, gli agenti hanno fermato un uomo, pluripregiudicato barese 31enne, ed accertato che, dopo aver minacciato il gestore, si era appropriato di un ingente quantitativo di merce e l’aveva riposta nella sua autovettura, pronto per dileguarsi. I poliziotti hanno impedito la fuga e tratto in arresto il 31enne per rapina.

Nel pomeriggio, in zona Madonnella, i poliziotti hanno fermato un pregiudicato 45enne che, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 3 grammi di marijuana; questi ha dichiarato che la sostanza era posseduta per uso personale e, pertanto, gli è stata contestata la relativa violazione amministrativa. L’uomo è stato anche sanzionato per il mancato rispetto delle norme anti-contagio in quanto privo di valida motivazione per circolare in città.

In serata, i poliziotti hanno effettuato numerosi controlli nei quartieri Libertà, Madonnella e San Paolo, durante il coprifuoco imposto dalle norme anti-covid; gli agenti della Squadra Volante hanno sottoposto a controllo numerose autovetture con a bordo persone che, senza giustificato motivo, circolavano per la città, contestando le relative violazioni.

Aggiornamenti e notizie