Caro gasolio: altra protesta della marineria di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 08 Jun 2022 17:45 | 292 viste | Monopoli Protesta-Pescatori Sindaco-Annese

Intanto il Sindaco Annese cerca un modo che permetta all'amministrazione comunale di supportare economicamente i pescatori

Il caro gasolio continua a mettere alle corde numerose categorie di lavoratori, tra cui quella de  i pescatori. Questa mattina la marineria di Monopoli ha posto in essere un’altra manifestazione pacifica di protesta all’ingresso della banchina commerciale del porto, al fine di sensibilizzare le istituzioni a cercare soluzioni efficaci che permettano ai pescatori di tornare in mare. Il gasolio in questo momento oscilla tra gli 1,20 e 1,30 euro per litro, rispetto ai circa 50 centesimi del listino pre conflitto tra Russia e Ucraina. Un costo del carburante quindi quasi triplicato, ormai insostenibile per la categoria. Alla protesta ha preso la parola anche il Sindaco Angelo Annese. L’amministrazione comunale potrebbe studiare un piano di supporto destinato a dare un po’ di respiro ai pescatori. A stretto giro di posta intanto è prevista un’altra protesta nazionale a Roma.

Aggiornamenti e notizie