Differenziata: approvato il Piano industriale dell’Aro Ba8

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 22 Dec 2020 12:43 | 780 viste | Aro-Bari-8 Rifiuti Piano-Industriale Attualità

Unitarietà di frequenze di raccolta che assicura omogeneità di erogazione del servizio.

Lo scorso 4 dicembre 2020 l’Aro Ba8 ha approvato il Piano Industriale della raccolta differenziata dei 4 Comuni che fanno parte dell’Aro Ba8 della quale Monopoli è Comune Capofila. Alla riunione, presieduta dal Sindaco di Monopoli Angelo Annese, erano presenti il Sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio, il Sindaco di Polignano Domenico Vitto, il Sindaco di Mola di Bari Giuseppe Colonna, i rappresentanti del Conai e il Commissario ad Acta dell’Aro Ba8 avv. Gianfranco Grandaliano. Il Piano fissa una unitarietà in ordine alle frequenze di raccolta ed alla stagionalità al fine di assicurare modalità omogenee di erogazione del servizio di raccolta, lasciando ai Comuni la scelta delle attrezzature da fornire agli utenti ed ai condomini. Si prevede una frequenza di raccolta delle utenze domestiche di 4 giorni su 7 per l’organico e di un giorno a settimanale per il resto (secco, multi materiale, vetro e carta) e, esclusivamente per le utenze non domestiche no food, di 6 giorni su 7 del cartone. Per le utenze non domestiche food è prevista una distinzione a seconda della stagione. Durante l’estate (dal 1 giugno al 30 settembre) e durante le festività è prevista la raccolta 7 giorni su 7 per organico, multi materiale e vetro, per 6 giorni del cartone e 2 giorni del secco e carta; durante la bassa stagione è prevista la raccolta 6 giorni su 7 per l’organico e cartone, 3 giorni per materiale e vetro e un solo giorno per carta e secco.

 

«Con l’approvazione del Piano si può finalmente procedere con speditezza verso l’individuazione del gestore unico. È stato un percorso che ha visto la più ampia collaborazione tra tutti i Sindaci del territorio dell’Aro Ba8 che ringrazio per lo spirito di collaborazione. In tutto questo periodo ci siamo confrontati e ognuno di noi ha portato il suo contributo al fine di approvare un Piano industriale che rispecchiasse appieno le esigenze di ogni territorio», afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese. Che conclude: «Si tratta di un risultato storico per l’Aro Ba8 e per tutti i comuni che la compongono visto che siamo riusciti a chiudere un Piano industriale nell’arco di soli nove mesi. Un lavoro iniziato a febbraio e ora, con l’anno non ancora concluso, siamo già pronti per bandire la gara la gestione unitaria del servizio di raccolta rifiuti».

 

«L'approvazione del piano industriale rappresenta un risultato importante frutto di un lavoro di squadra tra amministrazioni, uffici e Conai. Sono certo che porterà benefici alle nostre comunità migliorando l'attrattività dei nostri territori e innovando le politiche di igiene urbana in termini di economicità, efficienza e sostenibilità», evidenzia il Sindaco di Mola di Bari Giuseppe Colonna.

 

«Solo grazie al proficuo confronto ed al lavoro di squadra, siamo riusciti ad approvare il piano industriale della raccolta differenziata. È stato un percorso in cui ognuno di noi ha fatto la propria parte, sottolineando le esigenze del singolo territorio, contribuendo a quello che, ci auguriamo, sia un progetto che migliori la qualità di vita e sostenibilità delle nostre cittadine attraverso l'aumento della percentuale di differenziata. Siamo davvero soddisfatti del risultato ottenuto nell'interesse esclusivo delle nostre comunità», afferma il Sindaco di Polignano Domenico Vitto.

 «Quello raggiunto tra i Comuni dell’Aro Ba 8 è un ottimo risultato. Un successo che è frutto di sinergie, intesa e collaborazione e che ha visto impegnate alte professionalità», afferma il Sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio.

 

Aggiornamenti e notizie