La ministra Messa plaude all'attività del Politecnico di Bari

Autore Redazione Canale 7 | Sat, 18 Jun 2022 13:06 | 155 viste | Bari Politecnico Ministra-Ressa Inaugurazione-Anno-Accademico Attualità

La ministra dell'Università e della Ricerca è giunta a Bari per l'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico.

“ La ricerca sta avendo finalmente il riconoscimento che deve avere, cioè la base su cui poi si costruisce l’innovazione, la produzione di nuove tecnologie, la competitività, perché l’industria ha bisogno della ricerca per essere competitiva in un ambito internazionale». L’ha detto la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, ha partecipato ieri a Bari alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2021/2022 del Politecnico nell’auditorium della Legione Allievi della Guardia di Finanza. Grazie ai fondi del Pnrr gli atenei pugliesi avranno 18 milioni di euro per attivare 451 borse di dottorato, 302 delle quali per dottorati industriali, cioè co-finanziati con il privato. Lo ha reso noto la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, che oggi ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2021/2022 del Politecnico di Bari. La ministra Messa ha anche posto gli accenti sull’importanza della laurea per il percorso formativo che conduce al lavoro. Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie