Monopoli - Multe salate ai venditori abusivi sulle spiagge

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 07 Jul 2021 10:17 | 883 viste | Monopoli Polizia-Locale Cronaca

L'operazione della Polizia Locale è avvenuta nell'ambito di "Spiagge Sicure – Contrasto all’abusivismo commerciale".

MONOPOLI - Anche in questo primo fine settimana di luglio, il personale di Polizia Locale è stato impiegato nel contrasto all’abusivismo commerciale su area demaniale e pubblica e, in particolare, sulle spiagge del Capitolo. In tutto sono stati effettuati altri 3 sequestri di merce, per un totale di 400 pezzi circa, tra occhiali da sole, confezioni di elastici per capelli, fasce fermacapelli, bandane, berretti-cappelli, accendini, giochi per bambini (non a norma con norme CE), braccioli e salvagenti, palloni e coppie di racchette con palline da mare, diffusori di musica woofer e power bank. Ai tre venditori abusivi è stata comminata una sanzione amministrativa di euro cinquemila per un totale di quindicimila euro, oltre alla notifica dell’ordine di allontanamento, previsto dagli artt. 9 e 10 del DL del 20/02/2017, convertito dalla Legge n. 47/2011, per un tempo pari a 48 ore unitamente al pagamento di una sanzione amministrativa che va da un minimo di € 100,00 ad un massimo di € 300,00. Non solo abusivismo commerciale ma anche sorveglianza sul decoro e sulla tranquillità delle zone centrali della città: dai controlli nel centro storico è stato possibile contestare ad un sedicenne monopolitano una sanzione amministrativa per la violazione dell’art 39 del Regolamento di Polizia Urbana perché era sorpreso a urinare su suolo pubblico. Naturalmente della bravata senza motivazioni plausibili sarà data notizia ai genitori del ragazzo, responsabili per legge del comportamento del minorenne. La cura e il decoro del centro storico sono un obiettivo del Corpo di Polizia Locale, conclude il Comandante Cassano, tanto da aver previsto un servizio di Polizia Locale continuativo di presidio dalle 8.00 alle 24.00.

 

Aggiornamenti e notizie