Monopoli - Quando la “dieta” salva la vita

Autore Redazione Canale 7 | Fri, 19 Nov 2021 | 224 viste | Monopoli Asociazione-Lilly-Colucci Attualità

Un incontro promosso dall’associazione umanitaria “Lilly Colucci” presso la biblioteca Rendella.

COMUNICATO- Dieta è un termine che spesso associamo alle restrizioni alimentari. È, piuttosto, un vocabolo che proviene dal greco e che significa letteralmente “stile di vita”.

L’importanza di uno stile di vita “alimentare” corretto, è stato il tema trattato ieri pomeriggio nella Biblioteca Rendella di Monopoli, nel corso di un incontro al quale hanno partecipato Angelo Paolo Amico (Medico dello sport), Dino Iannuzziello, (Gastroenterologo), Michele Sardano, (Biologo nutrizionista) e Roberto Dibello (Dottore in Scienze Motorie).

L’evento è stato brillantemente introdotto dalla dott.ssa Miriam Colucci, Presidente dell’Associazione Umanitaria “Lilly Colucci”. La Presidente, nel ringraziare i relatori per aver accolto l’invito, ha brevemente illustrato le finalità dell’Associazione che nasce nel ricordo dell’indimenticata Lilly Colucci e promuove da oltre un anno iniziative di solidarietà umana e sociale con particolare attenzione alla prevenzione sanitaria.

Interessanti e seguiti gli interventi degli oratori, coordinati da Valentina Lippolis, che hanno esposto ai numerosi presenti le principali tecniche (e tattiche) per seguire un regime alimentare corretto. Uno “stile” che, abbinato all’attività sportiva, può diventare il lasciapassare per una vita in piena salute. Sono state anche affrontare le tematiche relative alla prevenzione dalle malattie, anche esiziali, argomento che ha animato il dibattito con il pubblico. Molto apprezzato anche l’intervento del dottor Bartolo Allegrini, che ha dato un decisivo contributo alla piena riuscita dell’iniziativa.

Aggiornamenti e notizie