Monopoli riconquista la Bandiera Blu: mancava dal 2015

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 06 May 2021 | 1078 viste | Monopoli Bandiera-Blu Mare Polignano Fasano Fee

Hanno confermato il prestigioso vessillo anche Polignano a Mare e Fasano

MONOPOLI - Lunedì 10 maggio saranno consegnate le Bandiere Blu 2021. Ma già circolano i nomi dei Comuni che si sono aggiudicati il prestigioso vessillo. Alle conferme di Fasano e Polignano a Mare si aggiunge la novità di Monopoli che non riusciva più a conquistare il riconoscimento dal 2015. Fondamentale, per il Comune monopolitano, il raggiungimento di un’ottima percentuale di raccolta differenziata. La Bandiera Blu è uno dei riconoscimenti internazionali più importanti per spiagge e luoghi di balneazione, a cura dell’Ong Fee. Istituito sin dal 1987, viene assegnato ogni anno in 49 paesi europei ed extraeuropei con la partecipazione dell’Onu e dell’Onwto (Organizzazione Mondiale del Turismo). L’obiettivo principale del programma è quello di indirizzare la gestione di numerose località di turistiche di mare verso un processo di sostenibilità ambientale. Ma quali sono i criteri con cui si ottiene la Bandiera Blu? Esistono alcuni requisiti necessari per ottenere il riconoscimento che riguardano diverse aree tematiche: educazione ambientale e informazione in quanto è necessario affiggere e diffondere informazioni sulla qualità delle acque, sugli ecosistemi locali, i diversi codici di condotta e avere un’ottima percentuale di differenziata; qualità delle acque, devono essere rispettate le spiagge, analizzate le acque che devono risultare conformi alle direttive sul trattamento delle acque reflue; gestione ambientale con la spiaggia deve essere mantenuta pulita con la presenza dei cestini per la differenziata, i servizi igienici; servizi e sicurezza, devono esserci un numero adeguato di bagnini, guardaspiaggia, personale di primo soccorso.

Aggiornamenti e notizie