Nave russa al porto di Bari con 9 positivi. A Fasano ora i contagiati sono 20

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 10 Nov 2021 11:11 | 694 viste | Covid Vaccinazioni Attualità

Intanto il dato vaccinale anti covid nel barese tocca il 90%.

Ci sono 9 positivi al Covid tra i 12 componenti dell'equipaggio di una nave russa ormeggiata nel porto di Bari. Di questi quattro sono stati ricoverati nell'ospedale della Fiera del Levante. Gli altri 8, tra cui 5 positivi asintomatici e 3 negativi, sono stati trasferiti in un hotel Covid del capoluogo pugliese in isolamento. Dopo la notizia dell’aumento dei positivi a quota 28 a Monopoli, anche a Fasano i contagi sono in crescita. Nel comune del brindisino sono 20 i positivi: 3  nella fascia di età tra 0 e i 18 anni, 13 tra i 19 e i 64 anni, 3 i 65 e i 79 anni e 1 oltre gli 80 anni.  Intanto il 90 per cento dei cittadini nel barese Bitonto, Monopoli, Noci, Polignano a Mare, Putignano e Sammichele, (92 per cento a Bari città), con più di 12 anni ha concluso il ciclo vaccinale e in tutta la provincia sfiora quota 2 milioni il totale delle dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale. Nel complesso attualmente il 91 per cento della  popolazione vaccinabile residente in provincia di Bari risulta coperta con almeno una somministrazione e l’88 per cento con ciclo completo. “E’ un risultato straordinario – commenta il direttore generale della ASL Antonio Sanguedolce, difficile da raggiungere in città così grandi come Bari. I cittadini hanno dato ulteriore prova di estrema fiducia nella vaccinazione – prosegue il dg - che resta l’unica arma efficace capace di proteggere dal Covid”.

Aggiornamenti e notizie