Soddisfazione del sindaco Annese per la conferma delle 5 Vele di Legambiente

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 11 Jun 2020 12:14 | 868 viste | Legambiente Touring-Club-Italiano Vele Costa-Del-Parco-Agrario-Ulivi-Secolari Turismo Ambiente Attualità

Monopoli e il comprensorio “Costa del Parco Agrario degli Ulivi secolari” ha confermato le cinque vele di Legambiente e Touring Club Italiano

Monopoli, facente parte del comprensorio “ Costa del Parco Agrario degli Ulivi secolari”, comprendente anche Polignano a Mare, Fasano, Ostuni e Carovigno, conferma le 5 vele nella "Guida Blu 2020 – Il mare più bello", realizzata da Legambiente e Touring Club Italiano. Dunque anche quest’anno, particolare causa l’emergenza sanitaria, per cui sarà un turismo di prossimità, la Puglia sarà meta tra le più favorite per i suggestivi itinerari che l’ attraversano.  Legambiente assegna le 5 vele ad interi comprensori turistici, scelti secondo i tradizionali criteri della Guida e all’interno dei quali è poi possibile scoprire i comuni che ne fanno parte con le singole valutazioni. Monopoli aveva conquistato le quattro vele nel 2010, 2011, 2012, 2013 e 2016, nel 2014 e 2015 aveva ricevuto tre vele e nel 2017, 2018 e 2019 le cinque vele. La cerimonia di assegnazione, a causa dell’emergenza sanitaria, è stata sostituita da un comunicato stampa diffuso da Legambiente. Oltre al comprensorio degli ulivi secolari la Puglia può vantare altri sodalizi turistici tra i vincitori nazionali. Il massimo riconoscimento delle 5 vele è andato al comprensorio turistico “Alto Salento Jonico” in cui ricadono i Comuni di Nardò, Gallipoli, Porto Cesareo e Racale e al comprensorio turistico “Alto Salento Adriatico” in cui ricadono i Comuni di Melendugno, Otranto e Vernole. Legambiente, attraverso i circoli locali e Goletta Verde, ha scandagliato la penisola e le isole, attribuendo a ogni comprensorio turistico le "vele": da 1 (punteggio minimo) a 5 (punteggio massimo) le vele sono simboli che testimoniano non solo il livello di purezza delle acque ma in generale la qualità ambientale, la presenza di servizi, il consumo energetico (tra i temi analizzati, anche l'uso del suolo, l'energia, i rifiuti, la sicurezza alimentare, la depurazione delle acque, le iniziative per la sostenibilità). Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Monopoli Angelo Annese. “ È ormai il quarto anno che il Comune di Monopoli all’interno del comprensorioCosta del Parco Agrario degli Ulivi secolari ottiene il massimo riconoscimento. Siamo tra i 15 comprensori turistici d’Italia con le cinque vele assegnate da Touring Club Italiano e Legambiente- dice Angelo Annese - Un risultato che ci inorgoglisce, soprattutto in un periodo come questo, e che premia gli sforzi dell’Amministrazione Comunale e di tutti coloro che operano sul territorio. Il mare dalle acque classificate eccellenti da Arpa e Regione Puglia e gli inestimabili tesori del territorio, da tutelare e difendere, sono il nostro biglietto da visita sul quale anche quest'anno sono stampate le cinque vele”.

Aggiornamenti e notizie