Un Fasano tutto cuore batte la capolista Francavilla

Autore Redazione Canale 7 | Sun, 17 Oct 2021 | 230 viste | Calcio; Fasano; Serie D;

I biancazzurri, al quinto risultato utile consecutivo, protagonisti di una eccellente prestazione

Us Città di Fasano – Fc Francavilla 2-1 Reti: 24’ pt. Gentile (Fr), 28’ pt. Capomaggio (Fa) su rig., 38’ pt. Prado (Fa) Us Città di Fasano: Suma , De Col, Assoumani, Bernardini, Capomaggio, Camara, Battista (37’ st. Losavio), Lucchese (18’ st Richella), Prado, Gomes Forbes, Calabria. A disp. Ceka, Bianco, Mucedero, Colabello, Calemme, D’Addabbo, Trovè. All. Giuseppe Mosca Fc Francavilla: Prisco, Dopud (18’ st. Croce), Cristallo (11’ st. Vaughn), Ganci (27’ st. Cabella), Russo, Ferrante, Melillo, Langone (34’ st. Petruccetti), Gentile, De Marco, Polichetti (25’ st. Antonacci). A disp. Daniele, Nicolao, Di Ronza, Xepapadakis. All. Nicola Ragno Arbitro: Tona Mbei di Cuneo Note: la partita si è disputata allo stadio comunale “Scianni-Ruggieri” di Alberobello; ammoniti Russo (Fr), Camara (Fa), Polichetti (Fr), Calabria (Fa), Suma (Fa) Un Fasano tutto cuore e grinta batte la capolista Francavilla in Sinni e mette in cascina il quinto risultato utile consecutivo. I biancazzurri di Beppe Mosca sono riusciti a contenere gli assalti finali della compagine lucana anche grazie ad un Summa in giornata di grazia. La partita. Il Fasano deve rinunciare nuovamente a Corvino (per lui ricaduta di un problema muscolare accusato giorni fa) ma anche all’under Taddeo. Mosca tira fuori dal cilindro Assoumani e schiera dal primo minuto in attacco l’ultimo arrivato Prado. Ragno risponde con una schiera di ex: Ganci, Melillo e Gentile. Croce in panchina. Al 3’ primo pericolo per il Fasano dopo una lunga e articolata azione ospite ma Cristallo calcia fuori. Sempre i sinnici in avanti al 12’ con De Marco che calcia bene ma Suma fa subito vedere di essere in giornata deviando in angolo. Al 24’ sono proprio gli ex a confezionare la rete del vantaggio ospite: Melillo si inventa un perfetto corridoio per Gentile che in diagonale batte l’estremo difensore fasanese. Ma la gioia del Francavilla dura poco perché quattro minuti dopo Polichetti atterra ingenuamente Battista in area: rigore netto che Capomaggio realizza magistralmente. I sinnici preferiscono il fraseggio, il Fasano riparte veloce come avviene al 38’ quando Camara lancia lungo per Prado che resiste alla carica di un difensore, entra in area e mette a segno la rete del vantaggio. Potrebbe anche rimpinguare il risultato il Fasano al 42’ ma la punizione di Battista viene ben parata da Prisco. Sul sipario della prima frazione di gioco, al 44’, ci prova Gentile dalla distanza ma Suma risponde presente. La ripresa si apre con il Francavilla in avanti. Al 4’ bella azione solitaria di Gentile che pecca nella conclusione spedendo fuori. Al 7’ è Polichetti servito in area da Ganci a sparare alto. E’ un monologo ospite e al 14’ Suma è strepitoso a deviare con la punta delle dita sulla traversa una velenosa punizione di Gentile, poi la difesa biancazzurra libera in angolo. Ma al 16’ è il Fasano che potrebbe chiudere i conti: perfetto contropiede che porta Battista a concludere da solo quasi nell’area piccola ma è straordinario il colpo di reni di Prisco a bloccare a terra. Al 22’ è ancora Suma determinante a salvare la propria porta su punizione di Melillo. L’argentino ci riprova al 29’ con una gran giocata e successiva conclusione di poco alta. Il Francavilla ormai gioca tutto nella metà campo del Fasano. Al 35’ Croce serve Vaughn, respinge Suma con i pugni. Neanche un minuto ed è Croce, su cross del solito Melillo, a fallire clamorosamente la deviazione in rete. E non è finita perché al 39’ altra doppia occasione per i rossoblù di Ragno: ennesimo miracolo di Suma su Croce e sulla ribattuta De Col si immola sulla conclusione di Gentile. Non bastano sei minuti di recupero poi ai sinnici per riequilibrare l’incontro con la retroguardia del Fasano che tiene bene sino al triplice fischio. E mercoledì, per il turno infrasettimanale, insidiosissima trasferta a Bitonto.

Aggiornamenti e notizie