Vaccinazioni anti Covid: in Puglia prima dose per il 27,4% dei bambini 5-11 anni ( prima in Italia)

Autore Redazione Canale 7 | Mon, 10 Jan 2022 18:01 | 379 viste | Covid Vaccinazioni Regione-Puglia Asl-Bari Attualità

Nuovo hub vaccini nel Barese: da domani attivo centro a Modugno.

La Puglia è la prima regione in Italia per la copertura vaccinale anticovid della fascia pediatrica 5-11 anni. In Puglia il 27.4% dei bambini ha ricevuto la dose pediatrica, contro una media italiana del 15.1%. Il 47% dei pugliesi vaccinabili ha ricevuto la III dose (+4% rispetto alla media italiana). Da giovedì 6 gennaio infine sono state somministrate 1.841 prime dosi per gli over 50 che da oggi hanno l’obbligo vaccinale.

ASL BARI

Più di 3500 somministrazioni anche domenica scorsa, oltre 85mila nei primi giorni del 2022. Va avanti senza sosta la campagna vaccinale anti-Covid della ASL Bari, che da domani si arricchisce di un nuovo hub, il ventiduesimo, con sede a Modugno nella scuola primaria “Rodari” di piazza Einaudi.

Continua spedita la vaccinazione dei piccoli tra 5 e 11 anni. Ad oggi sono state somministrate 24.745 dosi di vaccino, con una copertura complessiva del 31% e punte particolarmente elevate a Mola (59%), Rutigliano (50%), Monopoli (49%), Molfetta (44%), Conversano (44%) e nella città di Bari (34%). In mattinata, nel Centro di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza “Colli-Grisoni” di Bari, si è svolta una seduta dedicata alla vaccinazione (prima o seconda dose) di 116 bambini fragili tra 5 e 11 anni.  Una nuova seduta è già in programma per mercoledì 12 gennaio, quando saranno eseguite 160 vaccinazioni a utenti over 12 con particolari fragilità.

Procede molto bene, inoltre, la campagna dei richiami “booster”, giunta oltre quota 511mila. Il 68% dei residenti over 16 con ciclo completo da almeno cinque mesi ha già ricevuto il richiamo, livello ancora più alto tra gli ultraottantenni, che sfiorano il 90%, e in generale tra gli over 50 (coperti al 76%).

Aggiornamenti e notizie