Uomo travolto dal treno a Monopoli: avviate le indagini dalla Polfer

Autore Redazione Canale 7 | dom, 02 apr 2023 10:52 | 6072 viste | Monopoli Tragedia Treni Traffico Polfer

Si tratta di un 34enne di Fasano: l'ipotesi più accreditata un gesto volontario.

MONOPOLI - E’ tornata regolare, nella tarda serata di ieri, sulla linea Bari-Lecce la circolazione ferroviaria di Trenitalia tra Fasano e Monopoli dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle autorità competenti intervenute sul posto dopo l’investimento di un uomo attorno alle 13.30. Il fermo dei treni è stato obbligatorio per permettere alla scientifica e alle forze dell’ordine intervenute, Polfer in particolare, per effettuare i rilievi di rito. Intanto l’uomo investito dal treno è stato identificato: è un 34enne di Fasano. Un testimone afferma che il suo si sia trattato di un gesto volontario ma le indagini sono comunque state avviate. La tragedia ha avuto pesanti effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 180 minuti per quattro treni Alta Velocità, di 65 minuti per un treno Intercity e fino a 90 minuti per dieci treni Regionali. Cancellati sei treni Regionali e un treno Alta Velocità limitato nel percorso.

Aggiornamenti e notizie