Centrosinistra di Bari impegnato sulla candidatura del successore di Decaro

Autore Gianni Catucci | mer, 07 giu 2023 11:46 | 645 viste | Bari Amministrative-2024 Centrosinistra Partito-Democratico Politica

Si persegue prima di tutto il metodo da seguire per l’individuazione della rosa di nomi. 

Mentre Forza Italia Bari dice no alle primarie nel centrodestra, per la scelta del candidato sindaco alle comunali del 2024, e suggerisce di sceglierlo in ambito politico, il centrosinistra dialoga per tirare le somme sulla coalizione per il candidato (o candidata) da presentare alla Comunali del prossimo anno, su chi succederà ad Antonio Decaro. L’altro giorno si è riunita la direzione dei Democratici di Bari per fare il punto della situazione. Le prossime mosse da attuare, in un contesto ancora molto iniziale e ancora senza nomi. Si persegue prima di tutto il metodo da seguire per l’individuazione dei nomi. All'incontro ha preso parte anche lo stesso Antonio Decaro. Egli ha anticipato la sua volontà di incontrare a breve i capigruppo di maggioranza, "l’intenzione è quella di costruire – dice una nota del Pd Bari - la coalizione del centrosinistra per le prossime elezioni a partire dai soggetti politici che hanno contribuito al governo della città negli ultimi cinque anni”. La Direzione Demcratica del capoluogo pugliese ha inoltre dato mandato al segretario cittadino Gianfranco Todaro di portare avanti, di concerto con il segretario regionale Domenico De Santis e con il Segretario provinciale Pino Giulitto, " le numerose interlocuzioni già in corso con le forze politiche progressiste del territorio. L’obiettivo è quello di arrivare a breve alla prima convocazione di un tavolo che lavori alla costruzione della coalizione, alla definizione di linee programmatiche condivise e alla condivisione di un metodo per la definizione della candidatura a sindaco".

Aggiornamenti e notizie