Inaugurati i nuovi fuochi liturgici nella cattedrale di Monopoli

Autore Gianni Catucci | mar, 05 dic 2023 12:11 | 411 viste | Monopoli Cattedrale Fuochi-Liturgici Attualità

Solenne celebrazione liturgica in diretta su Canale7

Inaugurazione dei nuovi fuochi liturgici ieri lunedì 4 dicembre nella basilica cattedrale di Monopoli, secondo quanto stabilito dai dettami di rinnovamenti dei luoghi di culto, disposti dal Concilio Vaticano II. Proprio 60 anni fa, era il 4 dicembre 1963. Altare,  cattedra e ambone, sono stati inaugurati con una celebrazione solenne presieduta da S. Ecc. Mons. Giuseppe Favale, vescovo di Conversano-Monopoli, celebrante il rettore della Basilica Madonna della Madia, Don Peppino Cito, con don Roberto Massaro e don Antonio Giardinelli, il clero cittadino, i rappresentanti delle varie confraternite, le autorità in testa il sindaco Angelo Annese. L’evento è stato trasmesso in diretta da Canale7 con commento in studio di Francesco Morgese. Nel corso della diretta tv sono state illustrate le fasi storiche che hanno portato al rinnovamento, la spinta decisiva dalla metà degli anni ’80, che ha visto protagonisti i vescovi D’Erchia,  Padovano e Favale, i rettori della basilica, don Vincenzo Muolo, don Giovanni Intini e Don Peppino Cito. Le immagini hanno posto l’accento sulla bellezza e semplicità dei fuochi liturgici, come ha sottolineato monsignor Favale durante l’accorata omelia, in cui è stato spiegato il senso dell’operazione di rinnovo, ma nel solco del forte legame con Dio. Di grande impatto le immagini delle fasi della benedizione dell’altare, cattedra e ambone. L’aspersione del crisma sulla superfice del nuovo altare, il posizionamento e la tumulazione di sacre reliquie all’interno dello stesso altare. Il vescovo e il rettore hanno infine ringraziato tutti coloro che hanno contribuito, reso possibile l’ottenimento dei nuovi fuochi, progettisti e realizzatori e Canale7 che ha trasmesso l’evento raggiungendo ovunque i fedeli.     

Aggiornamenti e notizie