White Wise accede alla fase “Gold”: battuta Angri 66-61

Autore Redazione Canale 7 | lun, 19 feb 2024 12:17 | 218 viste | White-Wise Basket Serie-B-Interregionale Sport

Finale thrilling ma i monopolitani non perdono la calma e portano a casa la vittoria che vale doppio, perché i due punti saranno portati nella fase successiva.

Con la nona vittoria nelle ultime dieci partite la White Wise chiude la prima fase del campionato di serie B interregionale al terzo posto e qualificandosi così alla fase “Gold”, dove si porterà in dote 4 punti ed affronterà le formazioni provenienti dal girone H, vale a dire Capo D’Orlando, Reggio Calabria, Ragusa e Sala Consilina. Le prime sei avranno accesso ai play-off: si comincia tra due settimane. Contro Angri non è stata una partita semplice (come ampiamente prevedibile vista la consistenza dell’avversario), ma ormai tanto indizi fanno più di una prova: la White Wise è diventata una squadra, in grado di gestire anche i momenti di difficoltà nell’arco dei 40 minuti. Finisce 66-61, con 18 punti di Vanni Laquintana e 14 di Venga, sempre più dentro gli schemi di coach Paternoster. Ma, come accaduto in modo costante in questa seconda parte di stagione, tutti hanno dato il proprio contributo, dalla regia di Alvaro Merlo alla qualità ed esperienza sotto canestro di Valerio Amoroso. E Paternoster ha dovuto fare a meno, per la seconda volta consecutiva, dell’infortunato Matteo Annese. Buon inizio dei monopolitani che piazzano un break iniziale di 12-4 e al 5’, grazie a due tiri dalla lunetta di Amoroso, raggiungono anche il +10. Il primo quarto si chiude sul 22-14. Nella seconda frazione Angri prova a farsi sotto, ma Laquintana e compagni rispediscono il tentativo al mittente e vanno all’intervallo lungo sul +9. Dopo la pausa Angri approfitta del blackout offensivo di Monopoli (cinque minuti senza fare canestro) e piazza un parziale di 10-0 portandosi addirittura in vantaggio. Laquintana dalla lunetta ferma l’emorragia di punti, poi è Bini a piazzare la tripla importantissima del 44-41. Laquintana firma il +5, Venga il +7 e le distanze vengono ristabilite: il terzo quarto si chiude sul 51-43. Nell’ultima frazione Laquintana mette subito le cose in chiaro con il canestro del +10, ma Angri non molla e con Taddeo si riporta a cinque lunghezze di distacco. Amoroso e Bini non sbagliano ed è +9 Monopoli, ma è ancora Taddeo a riportare sotto Angri per il -4. Bonanni trova il -2 e gli ospiti hanno l’inerzia dalla loro. Il finale è caldissimo. Granata trova il pareggio, Caloia firma il sorpasso ma una tripla di Venga vale il controsorpasso Monopoli. Laquintana e compagni gestiscono bene il finale: Merlo dalla lunetta e Bini chiudono i conti per il 66-61 finale. Ora una settimana di stop e poi sarà fase “Gold”!

White Wise Monopoli-Pallacanestro Angri 66-61 (22-14, 38-29, 51-43, 66-61)

White Wise Basket Monopoli: Venga 14, Diomede n.e., Merlo 4, Annese Matteo n.e., Laquintana 18, Annese Antonio n.e., Corral n.e., Di Giuliomaria 7, Amoroso 11, Bini 12, Natalini 0, Guarini n.e.

Angri Pallacanestro: Granata 3, Ruggiero 9, Lazzari 2, Caloia 6, Carone 0, Iannicelli 0, Bonanni 9, De Pasquale n.e., Falcone n.e., Taddeo 19, Jelic 13.

Aggiornamenti e notizie