Il "Coda Steinberg" di Emilio Solfrizzi trova casa al Teatro Radar di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | sab, 20 apr 2024 18:23 | 323 viste | Monopoli Emilio-Solfrizzi Pianoforte Cooperativa-Kismet Attualità

Il pianoforte è stato installato dalla Cooperativa Kismet, alla quale è stato donato.

Con gli storici brani "Filomena cozza depurada" e "Mo e che è", l'attore comico Emilio Solfrizzi ha accarezzato per l'ultima volta i tasti di quello che è stato il suo "Coda Steinberg", il pianoforte che lo ha accompagnato sin dagli inizi della sua carriera. Il comico barese infatti ha voluto donarlo alla Cooperativa Kismet, che a sua volta ha scelto di installarlo nel foyer del teatro Radar di Monopoli. L'obiettivo è presto detto: far sì che uno strumento che può considerarsi ancora un lusso, possa essere fruibile da chiunque, facendolo diventare così un luogo di aggregazione e comunità. Il passaggio di consegne è avvenuto con la studentessa del conservatorio "Nino Rota", Alessia Benedetti, che è stata così la prima ad avere l'onore di far risuonare le dolci note dello strumento, proprio davanti agli occhi meravigliati del protagonista di Toti & Tata e del presidente della Cooperativa Kismet Augusto Masiello. Un servizio nel telegiornale.

 

Aggiornamenti e notizie