Covid Puglia - Ieri 1100 nuovi contagi su 4150 test. Spento il focolaio di Alberobello

Autore Redazione Canale 7 | mar, 01 dic 2020 12:21 | 1082 viste | Covid Puglia Cronaca

La situazione contagi a Fasano e Mola.

Ieri in Puglia su 4.151 test, in pratica la metà dei tamponi effettuati quotidianamente per l'infezione da Covid-19, sono stati registrati 1.101 casi positivi: 515 in provincia di Bari, 69 in provincia di Brindisi, 87 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 65 in provincia di Lecce, 162 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione. Sono stati registrati 30 decessi: 14 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto. 14.065 sono i pazienti guariti. 38.772 sono i casi attualmente positivi, mentre il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 54.320 e 209 sono i ricoverati in terapia intensiva. Intanto una buona notizia, si è spento il focolaio nella Rsa “ Giovanni XXII” di Alberobello. A darne notizia è stato il sindaco, Michele Longo. Il cluster era scoppiato lo scorso ottobre con 59 anziani  risultati contagiati su 63 ospiti della struttura, dove ci sono state purtroppo anche 12 vittime.  A Fasano il numero dei contagiati da Covid-19 è di 94. Ad essi vanno aggiunti i 13 attualmente positivi del cluster nella "Casa del Sole". A Mola di Bari il sindaco Giuseppe Colonna dal suo profilo ufficiale Facebook ha informato che in città sono 110 le persone positive al Covid-19 e che c’è stato il decesso di un’anziana di 104 anni. “ Per cercare di isolare il virus vi è un solo modo- ha detto il primo cittadino - il distanziamento sociale e il rispetto delle misure igienico-sanitarie previste.  Se non collaboriamo – ha concluso - non ne usciamo più”.

Aggiornamenti e notizie