Monopoli - Denunciata venditrice cinese di fuochi pirotecnici pericolosi

Autore Redazione Canale 7 | lun, 27 dic 2021 12:12 | 1485 viste | Monopoli Polizia-Di-Stato Cronaca

Si tratta di una 53enne titolare di un esercizio commerciale adibito al commercio di casalinghi, articoli per l’elettronica e bigiotteria. 

MONOPOLI - I poliziotti del locale Commissariato di P.S.hanno deferito in stato di libertà una 53enne originaria della Repubblica Popolare Cinese, residente a Monopoli e titolare di un esercizio commerciale adibito al commercio di casalinghi, articoli per l’elettronica e bigiotteria poiché esponeva all’interno del negozio per la vendita  artifici pirotecnici, di cui alcuni sprovvisti del marchio CE ed altri invece scaduti o ritenuti pericolosi all’utilizzo; quindi si è proceduto a sequestrare artifizi per il peso complessivo di circa 10 kg.

Aggiornamenti e notizie