Primavera 2: Il Monopoli batte l’Imolese per 3-1

Autore Redazione Canale 7 | lun, 14 nov 2022 18:55 | 475 viste | Monopoli1966 Primavera2 Calcio Sport

Dibenedetto e Simone firmano il successo biancoverde regalando a mister Caricola la seconda vittoria consecutiva.

Allo stadio “Madonna d’Altomare” di Polignano a Mare arriva la seconda vittoria casalinga per il Monopoli, che dopo aver battuto in trasferta la Salernitana si regala altri 3 punti pesantissimi nello scontro diretto della 9° giornata del campionato Primavera 2 contro l’Imolese. In una gara condizionata dal forte vento sono gli ospiti ad aprire le danze quando, al 2° minuto di gioco, il numero 10 Bugani allarga a sinistra per il proprio compagno, Sellerini, il cui tiro viene neutralizzato da Bevilacqua. A questo punto è il Monopoli a prendere campo e lo fa con De Vietro che al 9°, dopo essere sgusciato nell’area di rigore avversaria, colpisce l’esterno della rete. Il Gabbiano acquisisce fiducia e ci prova prima al 22° con Simone, che colpisce di testa un cross perfetto proveniente dalla sinistra sul quale salva il portiere Luciani, e un minuto dopo con Tataru che dopo un ottimo inserimento, supera in velocità Cricca e colpisce il palo. Il gol però è nell’aria e arriva al 26° con un capolavoro di Dibenedetto che da 25 metri disegna col sinistro una parabola potentissima che si spegne sotto il sette, nulla da fare per Luciani. Da qui fino alla fine del primo tempo la squadra di mister Caricola continua a spingere giocando esclusivamente nella metà campo avversaria e rendendosi ulteriormente pericolosa al 34°, allor quando una conclusione di Cascella. Passiamo alla ripresa. Subito la reazione dell’imolese che al 1° giro di lancette trova la rete del pari grazie ad Antognoni, il quale sottomisura insacca alle spalle di Bevilacqua. Nonostante il forte ritorno da parte degli ospiti, è però il Monopoli a riportarsi in vantaggio al 10°. La realizzazione è di Simone, il quale rovescia in rete un traversone di Simone. D’ora in poi la gara diventa più equilibrata, calano i ritmi, ma al 33° i biancoverdi calano il tris, ancora una volta con Dibenedetto. Il terzino si regala la doppietta personale segnando direttamente su calcio di punizione. L’ultima occasione della partita giunge al minuto 39 ed è di marca imolese con Perez che prova ad insaccare sottomisura, ma Bevilacqua evita la capitolazione. Dopo 4 minuti di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi. Nel prossimo turno i biancoverdi di mister Caricola ospiteranno la Reggina.

Aggiornamenti e notizie