Di disagio giovanile e di solitudine, di atti di bullismo, si è parlato ieri a "Perché?"

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 23 Nov 2022 18:12 | 239 viste | Giovani Solitudine Bullismo Attualità Perchè

Alla luce del dramma vissuto dalla 13enne Sofia che domenica scorsa si è tolta la vita a Monopoli, si è parlato delle dinamiche che sempre più spesso assillano le giovani generazioni.

Cercare di comprendere quello che ci sta succedendo per cuiun’adolescente decide di togliersi la vita. E’ il caso drammatico di Monopoli della piccola e povera Sofia. Ma soprattutto cercare di capire le dinamiche in ambito scolastico, familiare e del disagio che sempre più frequentemente assillano le giovani generazioni. E’ stato questo il contenuto della puntata di ieri sera di "Perché?" alla quale hanno preso parte il dottor Giuseppe Del Grosso, funzionario dell’Ufficio del Garante dei Minori della Regione Puglia e la dottoressa Liliana Camarda, già dirigente scolastica, ispettrice e pedagogista. Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie