La violenza sulle donne è #Insostenibile

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 24 Nov 2022 12:48 | 118 viste | Monopoli Comune Engie Contro-Violenza-Sulle-Donne Attualità

ENGIE e Comune di Monopoli illuminano di rosso i luoghi simbolo della città.

Saranno illuminati simbolicamente di rosso i luoghi più noti delle città per dire che la violenza contro le donne è insostenibile. L’iniziativa, lanciata da ENGIE, player di riferimento dell’energia e gestore dell’illuminazione pubblica cittadina, è stata accolta favorevolmente dall’amministrazione comunale che ha deciso di aderire accendendo, in occasione del 25 novembre, il Municipio di Monopoli con il suo Porto.

 

Sensibilizzazione ma anche una presa di posizione chiara per sottolineare l’importanza dell’educazione al rispetto delle donne e il rifiuto di qualsiasi forma di abuso e discriminazione.

 

“La violenza sulle donne è #Insostenibile” è la campagna lanciata da ENGIE: i luoghi simbolo della città di Monopoli si illuminerà di rosso dalla mezzanotte del 25 novembre fino all’alba e dalle 17 a fine giornata.

 

«Abbiamo scelto i partner che affianchiamo ogni giorno nell’efficientamento energetico per attirare l’attenzione dei cittadini su una tematica che ci sta particolarmente a cuore, quella della lotta alla violenza contro le donneLe amministrazioni coinvolte hanno condiviso con noi l’importanza di un’azione collettiva per sensibilizzare le comunità di riferimento su un fenomeno da combattere ogni giorno. Come ENGIE ci impegniamo, con i nostri clienti e i nostri dipendenti, a intraprendere qualunque iniziativa utile a educare al rispetto, alla parità e al dialogo», afferma Monica Iacono, CEO di ENGIE Italia.

 

«Illuminare di rosso i luoghi della città di Monopoli è un segnale che vogliamo dare in questa giornata. Iniziative come queste obbligano ciascuno di noi, istituzioni, terzo settore, enti locali, forze dell'ordine, centri antiviolenza, aziende sanitarie, volontari e associazioni a mantenere alta l’attenzione su un fenomeno che ogni anno fa registrare numeri impressionanti. È una battaglia di civiltà che dobbiamo vincere facendo rete, aiutando le donne a denunciare prima che possa essere troppo tardi», afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese.

 

La campagna “#Insostenibile” di ENGIE coinvolge un totale di 10 Comuni in Italia. Amministrazioni virtuose che, oltre ad aver deciso di realizzare con ENGIE progetti di sostenibilità energetica sul territorio, hanno aderito a questa iniziativa illuminando di rosso i propri luoghi simbolo.

 

ENGIE è partner della città di Monopoli per il progetto di efficientamento ed estensione dell’impianto di pubblica illuminazione. Quasi 5.000 punti luce riqualificati con tecnologia LED ad alta efficienza e installazione di oltre 200 nuovi punti di illuminazione. Il progetto ha portato ad un risparmio annuo del 54% di energia e un taglio di quasi 1000 tonnellate di CO2 in atmosfera all’anno.

Aggiornamenti e notizie