Oggi 8 dicembre si festeggia l'Immacolata Concezione

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 08 Dec 2022 10:49 | 320 viste | Immacolata Festa Culto Tradizione Attualità

Tra fede e tradizione si avviano ufficialmente i calendari degli eventi natalizi.

Oggi mercoledì 8 dicembre la chiesa cattolica festeggia l’Immacolata Concezione” , ovvero la celebrazione in cui la Vergine Maria è immune dal peccato originale, dunque degna di custodire Gesù nel proprio grembo e di farsi in questo modo veicolo della venuta sulla Terra del figlio di Dio. La celebrazione ha origini nelle antiche tradizioni cristiane ed è stata ufficializzata dal pontefice Pio IX nel 1854 che nella bolla “Inefabbilis Deus” ha proclamato, come si è detto, il dogma del “concepimento senza macchia” della Vergine Maria. Si celebra il fatto che la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale sin dal suo concepimento da parte dei genitori, Sant’Anna e San Gioacchino. E a  questo si deve la scelta della data: cade esattamente nove mesi esatti prima della Natività di Maria, fissata all’8 settembre. Questa festa viene celebrata in alcuni Paesi con una storia fortemente legata alla tradizione cattolica. Oltre l’Italia, la Spagna, il Portogallo, Malta, il Principato di Monaco, l’Austria e alcuni cantoni della Svizzera. Oggi si avviano ufficialmente le manifestazioni del calendario natalizio, sia a carattere pubblico e sia privato. Per l’Immacolata c’è la tradizione familiare diffusa di riunirsi per decorare l’albero di Natale e allestire il presepe. L’8 dicembre significa anche tradizioni culinarie. Sono tantissime le pietanze che per tradizione vengono preparate questo giorno. In Puglia ad esempio si friggono le “pettole” o “pittule”, delle frittelle di pasta di pane ben lievitata, farcite con miele, zucchero, ricotta. Accanto a ciò sempre in Puglia questo giorno si accende il Falò dell’Immacolata, una delle tradizioni più antiche della Puglia. Si stima che siano 12 milioni gli italiani in viaggio per questo ponte dell’Immacolata 2022. E moltissimi saranno anche gli stranieri che animeranno le città italiane. La Coldiretti pugliese comunica che sono circa 20mila i vacanzieri che hanno scelto di trascorrere il ponte dell’Immacolata in agriturismo all’insegna della buona tavola e del relax lontano dal caos e dagli affollamenti.

Aggiornamenti e notizie