Abbandono rifiuti - identificato e sanzionato un altro soggetto

Autore Redazione Canale 7 | lun, 30 gen 2023 18:09 | 513 viste | Abbandono Rifiuti Guardia-Costiera Sanzione Monopoli Attualità

L'identificazione è avvenuta grazie a una segnalazione video-fotografica pervenuta al personale della Guardia Costiera di Monopoli da parte dei cittadini.

COMUNICATO - Il personale della Guardia Costiera di Monopoli, a seguito di una segnalazione video-fotografica pervenuta da parte di cittadini stanchi di questi atti di grave inciviltà, ha individuato nella giornata odierna, un altro soggetto ritenuto responsabile dell’abbandono di rifiuti.

A distanza di pochi giorni da un episodio simile, a seguito di attività investigativa ed informativa ed alla collaborazione dei tanti cittadini che non riescono più ad accettare questo inutile, dannoso e scorretto malcostume, i militari sono riusciti ad identificare il proprietario dell’APE 50 video-ripreso mentre gettava, congiuntamente ad un complice, rifiuti ingombranti in un canale adiacente ad una pista ciclabile nei pressi del polo liceale di Monopoli.

Immediatamente è scattata la sanzione che questa volta, trattandosi di rifiuti ingombranti, risulta ancora più “salata” di quella comminata la scorsa settimana in linea con le direttive appositamente impartite con Delibera della Giunta Comunale cittadina.

La Guardia Costiera invita tutti i cittadini che hanno la necessità di disfarsi di rifiuti ingombranti a conferirli - in modo del tutto gratuito - presso il Centro di Raccolta Comunale sito in Viale Aldo Moro (difronte al Comando della Polizia Locale) aperto tutti i giorni mattina e pomeriggio oppure a prenotare un ritiro contattando il numero verde 800.269077 (oppure 331.6681297 solo whatsapp) o mediante l’app .

Aggiornamenti e notizie