Evelyn Palumbo è il baby sindaco di Castellana Grotte

Autore Redazione Canale 7 | gio, 16 feb 2023 19:01 | 869 viste | Consiglio-Comunale-Dei-Ragazzi Castellana-Grotte Attualità

Si è insediato il Consiglio Comunale dei ragazzi.

COMUNICATO - Si è tenuta questa mattina, giovedì 16 febbraio 2023, nella Sala Consiliare “Maria Miccolis” presso il Palazzo Municipale di Castellana Grotte, la prima seduta della nuova legislatura del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Castellana Grotte. Debutto ufficiale, alla presenza del sindaco Domi Ciliberti, del presidente del Consiglio Comunale Maurizio Tommaso Pace e di numerosi consiglieri comunali, per i 20 giovani consiglieri, 11 ragazze e 9 ragazzi, eletti lo scorso 15 dicembre 2022 nei quattro plessi cittadini delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi “Angiulli - De Bellis” e “Tauro - Viterbo”.

Nel corso dei lavori, portati avanti anche grazie alla collaborazione dell’assessore comunale Mjriam Lamontanara e dei consiglieri comunali Annalisa Elefante, Elena Guglielmi e Cinzia Valerio (che compongono la Commissione di supporto al Consiglio Comunale dei Ragazzi), eletto il nuovo sindaco dei ragazzi: è Evelyn Palumbo, anno di nascita 2011, alunna della classe 1H della Scuola Secondaria di I Grado “De Bellis”. Sono state necessarie tre votazioni e un sorteggio per superare Alessandro Manghisi, anno 2011, alunno della classe 1E della Scuola Secondaria di I grado “De Bellis”. Lo stesso Manghisi è stato poi nominato vicesindaco.

Stesso numero di votazioni e un altro sorteggio anche per eleggere il presidente del Consiglio Comunale dei Ragazzi: Giuseppe Favale, anno 2011, della Scuola Secondaria di I Grado “Viterbo”.

All’interno della stessa seduta, poi, definiti i componenti dei cinque Gruppi di Lavoro: Sofia Stefany Benedetto, Sofia Todisco, Vittoria Labate e Teresa Rinaldi per Ambiente ed Ecologia, Vitantonio Gentile, Giuseppe Favale, Rebecca Caforio e Aurora Mezzapesa per Sport, Giochi e Tempo Libero, Alice Caputo, Davide Di Pace, Christian Pacelli e Evelyn Palumbo per Cultura, Istruzione e Spettacolo, Massimo Tancredi, Miriam De Pinto, Vito Pellegrino e Paola Carpinelli per Infrastrutture e Viabilità, Umberto Balzamo, Miranda Di Masi, Alessandro Manghisi e Michele Pellegrino per Educazione, Convivenza civile e solidarietà.

 

 

Aggiornamenti e notizie