Benedizione dei ramoscelli d'ulivo nella domenica delle palme

Autore Gianni Catucci | dom, 02 apr 2023 11:04 | 790 viste | Domenica-Delle-Palme Benedizione Ulivo Chiesa-Cattolica Attualità

Prima della celebrazione delle messe, sul sagrato di ogni chiesa, o comunque nelle sue vicinanze, avviene la benedizione delle palme e dei ramoscelli d’ulivo. 

Si è celebrata la Domenica delle Palme, il primo atto della Settimana Santa. La Domenica delle Palme, domenica che precede la Pasqua, giunge al culmine della Quaresima. Ieri la chiesa cattolica ha ricordato l’ingresso trionfale di Gesu’ a Gerusalemme osannato dalla folla, che lo salutava agitando rami di palma. La gente si era radunata per le voci che davano in arrivo Gesù a cavallo di un asino. La folla stese a terra i mantelli, mentre altri tagliavano rami dagli alberi intorno, e agitandoli festosamente gli rendevano onore. In tutto il mondo cattolico, prima della celebrazione della Santa Messa, sul sagrato di ogni chiesa, o nelle vicinanze, avviene da parte dei celebranti la benedizione delle palme e dei ramoscelli d’ulivo. Qui vediamo la benedizione che è avvenuta a Monopoli in piazza XX Settembre, dove dopo l’arrivo del celebrante, si è proceduto alla lettura del Vangelo e quindi la benedizione dei ramoscelli d’ulivo. Poi il corteo si è spostato in cattedrale per la santa messa delle 10, presieduta da S. Ecc. Mons. Giuseppe Favale, vescovo della diocesi Conversano-Monopoli.  Durante la messa c’è stata la lettura della Passione di Gesù, tratta dai Vangeli. Il testo della Passione di Gesù Cristo è stata letta da tre cronisti che si sono alternati.  Come detto la Domenica delle Palme avvia i riti della Settimana Santa. In particolare Giovedì Santo ricordiamo la celebrazione “In Coena Domini”, in cui si ricorda l’ultima cena di Gesù, quindi l’esposizione dell’Eucaristia, e la vista dei fedeli gli altari della Riposizione. Il  Venerdì Santo ci sarà l’attesa processione dei Misteri per le vie principali delle città. Sarà la giornata che fa da prologo al Sabato Santo con la liturgia serale di Resurrezione, quindi la Domenica della Santa Pasqua con tutte le funzioni per celebrare la Resurrezione di Gesù Cristo.Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie