Proseguono i lavori sulla nuova tratta Bari-Napoli

Autore Redazione Canale 7 | mar, 02 mag 2023 17:43 | 673 viste | Bari Napoli Tratta Ferrovie-Dello-Stato Attualità

Avviato tra Caserta e Cancello il nuovo tracciato di tre chilometri.

Non si arrestano le attività di Rete Ferroviaria Italiana, capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, per il completamento del collegamento rapido Napoli - Bari. E' stato infatti attivato tra Caserta e Cancello, in Campania, il nuovo tracciato di circa tre chilometri in variante rispetto alla linea esistente. L'opera, realizzata nei tempi previsti come da cronoprogramma, servirà per l’attivazione entro il 2024 del tratto Cancello - Frasso Telesino il quale garantirà il collegamento diretto tra Napoli e Bari e permetterà di viaggiare tra i due capoluoghi in 2 ore e 40 minuti.

I lavori, come spiegato da Rfi, hanno richiesto l’impegno congiunto di oltre 200 maestranze e tecnici su più turni, anche nel giorno del 1° maggio tradizionale Festa dei Lavoratori. La nuova variante ha consentito inoltre di poter eliminare due passaggi a livello nel Comune di Maddaloni (Caserta).

Dopo l’attivazione della Cancello-Frasso prevista nel 2024 saranno previste successive attivazioni dei lotti dell’itinerario Napoli – Bari, ad oggi tutti in fase realizzativa. Dunque come da cronoprogramma, nel 2027, al suo completamento, sarà possibile andare da Bari a Napoli in 2 ore e fino a Roma in 3 ore.

Il grande progetto della Napoli-Bari rientra nell'iniziativa 'Cantieri Parlanti': i grandi lavori del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, dedicati a opere finanziate con fondi Pnrr, infatti, “parleranno” un linguaggio semplice, trasparente e immediato, condiviso con i territori, per raccontare la loro storia e il loro obiettivo e per rendere i cittadini e gli stakeholder più consapevoli e aggiornati sull’importanza delle opere in corso.

Aggiornamenti e notizie