Abbattimento alberi a Monopoli: per Spazio Civico si tratta di incapacità di gestione

Autore Redazione Canale 7 | sab, 18 nov 2023 10:58 | 542 viste | Monopoli Spazio-Civico Abbattimento Alberi Politica

la mancata sostituzione degli alberi malati è l'altro aspetto negativo dell'azione dell'Amministrazione Annese.

Il taglio di oltre 180 alberi in corso a Monopoli è il segnale più evidente dell'incapacità dell'Amministrazione Annese di gestire il verde pubblico cittadino. Ma per Spazio Civico Monopoli è anche l'emblema della mancanza di sensibilità verso l'ambiente delle amministrazioni di centrodestra che governano Monopoli da oltre 15 anni.

 

"E' probabilmente vero che molti degli alberi che si stanno abbattendo erano malati", ha affermato Silvia Contento, consigliere comunale di Spazio Civico, "ma non tutti gli alberi rappresentavano un pericolo per l'incolumità pubblica. Pur affetti da carie del legno o altre malattie (peraltro non sempre evidenti), potevano essere lasciati per molti anni ancora, magari in attesa di stanziamenti per la loro sostituzione".

 

E la mancata sostituzione degli alberi malati è per Silvia Contento l'altro aspetto negativo dell'azione dell'Amministrazione Annese.

"Contrariamente a quanto affermato da alcuni esponenti della maggioranza""solo una minima parte degli alberi saranno reimpiantati e pertanto i cittadini subiranno una perdita di verde pubblico. Mentre in tutto il mondo si cerca di ampliare gli spazi verdi per contrastare l'inquinamento ed i cambiamenti climatici, Monopoli va contro tendenza e si comporta secondo modelli superati da decenni".

 

Un ultimo aspetto che Spazio Civico non può fare a meno di sottolineare è la mancanza di cura del verde pubblico a Monopoli.

ha concluso Silvia Contento, "è anche perché in questi anni di amministrazione di centrodestra ben poco si è fatto per la cura del verde pubblico. E ad anni di incuria, l'unica risposta che l'Amministrazione Annese sa dare è l'abbattimento degli alberi."

 

Aggiornamenti e notizie