Sequestrati oltre 40 chilogrammi di fuochi d'artificio nel Barese

Autore Gianni Catucci | ven, 29 dic 2023 09:57 | 353 viste | Bari Carabinieri Sequestro-Botti Cronaca

L'operazione è stata condotta dai carabinieri del comando provinciale di Bari.

Nel corso dei servizi appositamente dedicati al contrasto della vendita di fuochi d'artificio non autorizzati, intensificatisi negli ultimi giorni, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno già rinvenuto e sequestrato oltre 40 chilogrammi di materiale pirotecnico.

Le attività svolte hanno permesso di denunciare diverse persone per “fabbricazione o commercio abusivo di materiale esplodente”.

Le stesse, all’interno di locali in loro uso, avevano accumulato chili di materiale pirotecnico non omologato e decisamente pericoloso. 

Anche quest'anno, l'attività dell'Arma, così come quella delle altre Forze dell'ordine, si pone lo scopo di limitare i pericoli per l'incolumità fisica di chi utilizza i "fuochi" non certificati nel corso dei festeggiamenti.

Aggiornamenti e notizie