A Polignano a Mare è giunta la protesta degli agricoltori

Autore Gianni Catucci | ven, 16 feb 2024 11:51 | 396 viste | Polignano-A-Mare Protesta-Agricoltori Attualità

Oltre 130 trattori hanno attraversato le vie di Polignano.

E’ arrivata ieri giovedì 15 febbraio , intorno a mezzogiorno, anche a Polignano a Mare la dilagante protesta degli agricoltori. Si sono contati oltre 130 trattori che hanno attraversato le vie della cittadina di Domenico Modugno. I mezzi agricoli, che conducevano i rappresentati dell’onda lunga della protesta nella nostra regione,giungevano da Rutigliano, passando dalle complanari della statale 16 e toccando per primo località San Vito. Successivamente si sono portati in piazza Giovanni Paolo II. La delegazione di Polignano a Mare era composta da semplici agricoltori e da imprenditori agricoli di aziende locali. Ricordiamo che tra le richieste degli agricoltori vi sono: la ridiscussione della legge 199/2016 e del testo unico 81/2008, la tutela del Made in Italy, i costi di produzione elevati e non bilanciati con i prezzi di vendita, i prezzi d’acquisto per il consumatore finale proibitivi, gli obblighi Pec fallimentari. Ma anche la Revisione del Green Deal europeo, contrasto alla concorrenza sleale e alla diffusione di “cibi sintetici”. Da Polignano a Mare la protesta ha poi raggiunto Castellana Grotte.

Aggiornamenti e notizie