Blitz in discoteca: in manette due conversanesi che spacciavano la droga dello sballo

Autore Redazione Canale 7 | lun, 11 mar 2024 18:53 | 1437 viste | Conversano Polizia-Di-Stato Arresti Droga Spaccio Cronaca

L'operazione è stata condotta dalla Polizia di Stato.

Durante l’operazione antidroga in discoteca spunta anche una pistola. L’arma è stata trovata nel cassetto del gestore che è stato subito arrestato. Mentre sono tre i giovani originari della provincia di Bari, finiti in carcere perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti: in discoteca spacciano la droga dello sballo. Si tratta di un 27enne e di una ragazza di 23 anni, entrambi di Conversano, e di un altro giovane di 24 anni di Terlizzi. Pesante il bilancio dell’operazione antidroga condotta l’altra notte dalla Polizia in una discoteca di San Vito, una località balneare della città di Taranto, a un pugno di chilometri dalla città. In azione i “falchi” della squadra Mobile che hanno sequestrato un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti e psicotrope. Gli agenti in borghese, come si è detto, hanno anche arrestato in flagranza di reato tre giovani ritenuti presunti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La coppia di conversanesi è stata trovata in possesso di 48 boccette sigillate da 10 ml di “Popper” e di 5 boccette sigillate della stessa sostanza psicotropa da 30 ml; 17 pasticche intere e 15 involucri contenenti cristalli di Mdma per un peso complessivo lordo di circa 17 grammi; 33 cartoncini contenenti ketamina per un peso lordo di 27 grammi e la somma di 430 euro in banconote di vario taglio.

Aggiornamenti e notizie