Nuovo Piano casa, Amati: “Ora una pioggia di delibere. Le tre piccole modifiche sono state approvate e la legge non è più impugnabile”

Autore Redazione Canale 7 | mer, 13 mar 2024 12:46 | 339 viste | Regione-Puglia Legge-Ristrutturazione-Edilizia Fabiano-Amati Commissione-Bilancio-E-Programmazione Politica

Dichiarazione del Presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati. 

Le tre modifiche alla legge sul nuovo Piano casa, richieste dal Governo nazionale e senza alcuna incidenza sull’impianto generale, sono state approvate. La legge non è dunque più impugnabile e pienamente operativa.

Ora mi aspetto una pioggia di delibere, approvate da tutti i restanti 255 comuni pugliesi (mi risultano solo Oria e Caprarica di Lecce tra i comuni che hanno deliberato), consistenti in una decisione semplice e facilmente prevedibile: approvazione della variante per tutte le zone B, C e probabilmente E, con previsione del premio volumetrico al massimo consentito e con la ovvia monetizzazione degli standard. Alla delibera sarà allegata, come richiede la legge, una planimetria dello strumento urbanistico con perimetrazione degli ambiti (non c’è più la previsione sugli elaborati cartografici e studi analitici, quindi nessun incarico professionale da conferire); il tutto con l’avvertenza che in caso di divergenza tra la parte narrativa della delibera e la planimetria, vale ovviamente la parte narrativa, per cui ogni indugio su questo argomento equivale a una perdita di tempo.

Una pioggia di delibere subito è il senso, ancora una volta, del nostro intervento legislativo, perché i cittadini questo vogliono e questo ci chiedono”.

Aggiornamenti e notizie