Pezze di Greco: musica, animazione stand gastronomici e artigianato per “Falò e Delizie di San Giuseppe”

Autore Redazione Canale 7 | gio, 14 mar 2024 10:32 | 293 viste | Fasano Comune «Falò-E-Delizie-Di-San-Giuseppe» Tradizione Attualità

Presentato l’evento del prossimo martedì 19 marzo in piazza XX Settembre a Pezze di Greco.

FASANO – Percorsi di artigianato e prodotti tipici d'eccellenza, musica, animazione, stand gastronomici e in fine il grande Falò di San Giuseppe. Questo e tanto altro il prossimo 19 marzo in piazza XX Settembre a Pezze di Greco nell’evento «Falò e Delizie di San Giuseppe», patrocinato dal Comune di Fasano e organizzato dalla SDM Eventi in collaborazione con la Proloco “Ulivo Vivo”.

stato presentato ieri, mercoledì 13 marzo, con una conferenza stampa tenutasi al MuLab - Museo Laboratorio di Arte Contadina a Pezze di Greco.

 

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Francesco Zaccaria e dell’assessore alle Attività Produttive Giuseppe Galeota, il presidente della Proloco “Ulivo Vivo” Leonardo Decarolis e il responsabile nonché coordinatore del “mercatino di Artigianato e dei Prodotti tipici d'eccellenza Pugliesi” Davide Marzolla hanno presentato il ricco programma di eventi che per tutta la giornata di martedì 19 marzo animeranno piazza XX Settembre a Pezze di Greco, con inizio alle ore 10:00 con l’apertura del percorso di artigianato e di prodotti tipici d'eccellenza, e  che vedrà il suo momento clou alle ore 19:00 con l’accensione del grande Falò di San Giuseppe.

Inoltre il falò farà da cornice al “Concorso di poesia per i piccoli compositori per la festa del Papà”.

 

«Celebriamo un evento che unisce tradizione, artigianato e gusto, promettendo di regalare a tutti una giornata all'insegna del divertimento e del buon cibo – dice l’assessore alle Attività Produttive –.  Un evento che non sarebbe possibile senza il prezioso contributo della Proloco e della SDM Eventi che hanno saputo organizzare con grande professionalità e passione questa nuova edizione del Falò di San Giuseppe, che d'ora in avanti è destinata a diventare un appuntamento fisso nel nostro calendario. A Pezze di Greco, infatti, per la prima volta e grazie al Documento Strategico del Commercio approvato dalla nostra amministrazione, sarà istituzionalizzata la Fiera di San Giuseppe, che si aggiunge a quella del 4 ottobre, e che si rinnoverà ogni 19 marzo. Per quest'anno, intanto, Il Falò e Delizie di San Giuseppe è un'occasione unica per scoprire le delizie del nostro territorio, grazie alla presenza di numerosi stand di prodotti tipici locali, artigianato e arte culinaria. Un'opportunità per sostenere e valorizzare le eccellenze della comunità pezzaiola, che potremo gustare e ammirare grazie alla presenza di numerosi espositori. Ma non solo, perché durante la giornata ci saranno anche spettacoli, animazioni per grandi e piccini, musica e, naturalmente, il tradizionale falò in onore di San Giuseppe, patrono dei lavoratori e delle famiglie. E proprio in questo spirito di condivisione e festa, voglio ringraziare di cuore tutte le persone che hanno lavorato duramente per rendere possibile questo evento, che rappresenta un momento importante di aggregazione e promozione della comunità di Pezze di Greco, che vivrà una giornata all'insegna della tradizione, del gusto e della convivialità. Un modo per celebrare insieme la festa di San Giuseppe e per riscoprire le bellezze e le bontà della nostra terra».

 

«L’evento “Falò e Delizie di San Giuseppe” è una mostra occasionale di artigianato con manufatti frutto del proprio ingegno e dei prodotti tipici pugliesi – dice Davide Marzolla –. Il nostro obiettivo, ormai da anni, è quello di valorizzare e promuoverli con percorsi organizzati nelle città e località più rinomate della Puglia».

 

il presidente della Proloco “Ulivo Vivo” Leonardo Decarolis quest'anno la Pro loco "Ulivo Vivo" di Pezze di Greco riprende l'antica tradizione del falò di S. Giuseppe. L'usanza ha origini antichissime e coincideva con la festa di precetto (poi abolita nel 1977) del Santo Patrono degli artigiani. Rappresentava la prima festa all'aperto della primavera dove, intorno al fuoco nel quale si bruciavano i rami della potatura, ci si ritrovava per giocare, mangiare o semplicemente dire due chiacchiere. La pro loco ha organizzato in passato diverse volte questa manifestazione in diversi punti della città, ma quest'anno si propone la sfida di realizzarlo in piazza XX Settembre con l'obiettivo dichiarato di farla diventare sempre più un luogo di ritrovo e incontro con i cittadini. In sinergia con l'amministrazione Comunale e con il Sig. Marzolla si è organizzata dalla mattina una fiera dell'artigianato e del gusto con stand presenti in piazza già dalle dieci del mattino. Data la concomitanza della giornata con la festa del papà, è stato organizzato, in collaborazione con l'istituzione scolastica, un concorso di disegni e poesie degli alunni delle scuole locali. A completamento della serata, ci sarà musica e stand gastronomici».

Aggiornamenti e notizie