Lascia il cane nel portabagagli e va a divertirsi nella movida monopolitana: denunciato dalla polizia locale

Autore Redazione Canale 7 | mar, 02 apr 2024 11:31 | 284 viste | Monopoli Polizia-Locale Denuncia Cronaca

E' accaduto ieri lunedì di Pasquetta

MONOPOLI - Abbandona il proprio cane nel portabagagli dell’auto e va tranquillamente a divertirsi con gli amici. E’ accaduto ieri lunedì 1 aprile in città presa d’assalto da tanti giovani desiderosi di trascorrere la Pasquetta nel centro storico. Ad accorgersi dell’animale alcuni passanti che hanno sentito abbaiare il cane che non riusciva a respirare avendo il suo proprietario lasciato tutti i finestrini chiusi. L’sos è stato raccolto da una pattuglia in transito di motociclisti della polizia locale di Monopoli che con l'ausilio dei vigili del fuoco del distaccamento monopolitano è riuscita ad aprire l'auto e salvare l'animale di piccola taglia. Successivamente la centrale operativa del Corpo, contattava i familiari dell'uomo (residenti in un altro comune) che veniva immediatamente convocato negli uffici del comando dove gli veniva notificata una denuncia. L’articolo 727 del codice penale punisce infatti due diverse condotte: chi abbandona animali domestici (o che abbiano acquisito abitudini della cattività) e chi detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze. In entrambi i casi la pena è l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Il reato scatta indipendentemente dalla prova di una effettiva lesione o dalla volontà di procurarla. Conta la semplice potenzialità lesiva della condotta. Sempre a Monopoli e sempre la Polizia locale ha scoperto nella giornata di ieri un parcheggio abusivo in viale Aldo Moro, Approfittando della chiusura festiva di un centro commerciale, alcuni individui avevano organizzato attività di parcheggio abusivo, richiedendo, ai partecipanti di un evento organizzato in una vicina struttura, 5 euro ad autovettura. Agli agenti della locale, ha insospettito l'insolito traffico diretto verso la zona. I proventi dell’attività illecita sono stati sequestrati mentre i parcheggiatori abusivi rischiano sanzioni fino ad un massimo di 3.095 euro. (A.S.)

Aggiornamenti e notizie