Puglia in zona gialla da lunedì?: è quasi certo

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 13 Jan 2022 12:56 | 1608 viste | Covid Ospedali Puglia Zona-Gialla Gimbe Attualità

Lo dicono i numeri delle ospedalizzazioni. Superata la soglia critica in area medica, si è quasi al limite nell'intensiva. Le regole del cambio in zona gialla.

Con molta probabilità la Puglia potrebbe finire in zona gialla da lunedì prossimo. La decisione della cabina di regia nazionale è motivata causa dall'aumento dei contagi Covid e del superamento delle soglie fissate dal governo. A rilevarlo è il monitoraggio della Fondazione Gimbe, e riportato dall'Ansa. Negli ospedali pugliesi il tasso di occupazione dei posti letto è sopra soglia di saturazione in area medica, attestandosi al 17,2% (il limite è del 15%). In terapia intensiva l’occupazione è del 9,9% ( il limite qui è del 10%). 

COSA CAMBIA

Con il passaggio dalla zona bianca alla zona gialla torna l'obbligo della mascherina all'aperto e reintrodotto il limite di persone al tavolo di 4. Non solo, drastica riduzione anche in luoghi come cinema, teatri e sale da concerto dove la capienza si abbassa al 50% con un numero di spettatori che può superare i 1.000 per gli spettacoli al chiuso e soli 2.500 spettatori in caso di spettacoli all’aperto. Per la scuola rimangono le regole attuali. Nessuna variazione anche per gli spostamenti. Nessun limite, infatti, ai viaggi, nessuna chiusura di bar, ristoranti e attività commerciali. Le cose cambiano, in peggio, nel caso di passaggio in zona arancione o rossa.

Aggiornamenti e notizie