Speologa tratta in salvo alla grotta Rotolo in contrada Paretano a Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | Mon, 20 Jun 2022 13:06 | 264 viste | Monopoli Grotta-Rotolo Speleologa Cronaca

La donna è rimasta bloccata ad una profondità di circa 120 metri a causa di un infortunio al braccio

Una speleologa di 41 anni è stata tratta in salvo dal soccorso alpino e speleologico di Puglia e Campania. La donna è rimasta bloccata ad una profondità di circa 120 metri all’interno della "grotta Rotolo", in contrada paretano a Monopoli. La speleologa era scesa domenica mattina in grotta con altri colleghi per un’attività di pre esplorazione ma durante la discesa è scivolata e si è fatta male ad un gomito. Uno speleologo è rimasto con lei in grotta, tutti gli altri sono tornati in superifcie per lanciare l’allarme. La donna è stata circa 26 ore in grotta ma è uscita sulle sue gambe, seppur visibilmente provata e con il braccio protetto da un tutore. Sul posto è intervenuta anche una ambulanza del 118. Un servizio nel TG7.

 


Aggiornamenti e notizie